Agrégateur de contenus

Spid, più di 17mila identità rilasciate nel 2021 da Comuni e P.A. toscane

Data: 17 janvier 2022

Grazie all'accordo con Lepida le credenziali vengono rilasciate ai cittadini gratuitamente

Nel 2021 sono state più di 17 mila le identità Spid, chiave unica e sicura di accesso ai servizi on line della pubblica amministrazione (e non solo),  rilasciate dagli enti che hanno raccolto l’invito della Regione e di Anci, l’associazione dei Comuni, a aderire alla convenzione stipulata con Lepida, società in house per i servizi digitali della Regione Emilia Romagna che gestisce anche identità Spid...

Per leggere l'articolo completo vai su Logo Toscana Notizie

Prévisualisation
Prévisualisation

Il progetto "Connessi in buona compagnia"

Video “Connessi in buona compagnia” Vernio 6 dicembre 2021

 "Connessi in buona compagnia" è un progetto pilota  per aiutare gli over 65 nell’uso di tecnologie e nell’accesso ai servizi pubblici digitali regionali, servizi locali e public utilities.marchio Connessi in b.c.

E' un'azione, con lo spirito dell'offerta di servizi di prossimità, per l’abbattimento del divario digitale, per la promozione della partecipazione attiva della popolazione e di salvaguardia del diritto di cittadinanza digitale
Il progetto è stato fortemente voluto da Regione Toscana e condiviso con ANCI Toscana e i sindacati pensionati SPI CGIL, UIL-UILP , CISL FNP, importanti punti di ascolto per registrare e capire le difficoltà nell’approccio alle nuove tecnologie della popolazione over 65 e il  disagio nella fase di transizione della digitalizzazione  post pandemia .

Logo ANCI Toscana  Logo SPI CGIL  Logo UIL P Logo FNP-CISL
"Connessi in buona compagnia" rappresenta la prima fase sperimentale di avvio di una Strategia toscana per l’ampliamento della cultura e competenze digitali a supporto e aiuto nell’uso dei servizi online e delle tecnologie innovative della popolazione.  
Botteghe salute La Strategia toscana svilupperà una serie di azioni per l'ampliamento della cultura e competenze digitali su target diversificati e, tra queste azioni, anche grazie ai fondi previsti nel PNRR, sarà possibile sviluppare una rete diversificata e diffusa di punti di facilitazione. 
Il progetto “Connessi in buona compagnia” coinvolgerà popolazione fragile e anziana residente nelle aree interne e si appoggerà in questa prima fase , come primi punti di facilitazione, alla Rete delle Botteghe della Salute coordinata da Anci Toscana a cui seguirà l’innesto, dal prossimo anno, di altre reti del terzo settore e del volontariato.

Qui le sedi della Rete Delle Botteghe della Salute messe a disposizione per il progetto "Connessi in buona compagnia":

La Rete delle Botteghe metterà a disposizione 72 sedi diffuse capillarmente sul territorio toscano, in particolare nelle “Aree Interne”, dove giovani, in qualità di operatori dedicati svolgeranno il ruolo di facilitatori, semplificando l’accesso alla rete internet, orientando la fruizione dei servizi online della P.A., aiutando la popolazione over 65 anche grazie alla presenza fisica e alla vicinanza al cittadino, in raccordo con gli uffici locali che erogano servizi pubblici

Roll-up campagna informativa Botteghe mobiliPer le necessità degli over 65 sono stati specificatamente individuati alcuni servizi on line tra quelli erogati tra i servizi regionali, servizi di locali e delle public utilities:
- Pagamenti online, fascicolo pagamenti iris, per accedere alle proprie posizioni debitorie, pagare il bollo auto, i ticket sanitari, le multe, l’autorizzazione alla raccolta dei funghi, per la caccia e la pesca e ritrovare le ricevute di quanto già pagato.
Certificati anagrafici online, dalla piattaforma ANPR che permette di scaricare gratuitamente alcune tipologie di certificati anagrafici (Servizio con TS-CNS/CIE/SPID);
- Nuova biglietteria TPL, registrazione e informazioni sull'acquisto dei titoli di viaggio con il nuovo operatore toscano del trasporto pubblico;
Fascicolo sanitario online per accedere alla storia clinica e di salute dell'assistito (risultati delle analisi, referti medici, vaccinazioni, farmaci, ricoveri, ecc.)(Servizio con TS-CNS/CIE/SPID);
- Cup online per prenotare, spostare le visite sanitarie e accedere alla ricetta medica;
- Libretto vaccinale per accedere e scaricare l’Attestato vaccinazioni (Servizio con TS-CNS/CIE/SPID)
- Prenotazione vaccini, sistema di prenotazione online della Regione
- Scelta medico per la gestione della scelta, modifica e revoca del medico di medicina generale(MMG)
- Ritiro dei referti (Servizio con TS-CNS/CIE/SPID) -
- Green pass
- Servizi on line comunali/locali -
- Servizi on line delle p. utilities
- App come (Toscana Salute, AppIO/App Open Toscana, Immuni, Junker, Teseo)

Per il lancio del progetto sono previsti diversi eventi diffusi con aperture straordinarie nel periodo novembre-gennaio 2022, come:
tre grandi eventi, uno per ogni Area Vasta, alla presenza del Presidente Giani, dei sindacati dei pensionati e di ANCI Toscana, il primo nel comune di Vernio (6 dicembre), i successivi ad Aulla e Sansepolcro;
- le Botteghe digitali in piazza nelle aree della Lunigiana, Valdera, Valbisenzio, Montagna Pistoiese, Elba, con l'ausilio di 5 Botteghe della Salute mobili, automezzi attrezzati con strumentazione ICT;
- gli OpenDay della Bottega digitale nelle sedi in 20 Botteghe della Salute

Si veda qui sotto la mappa degli eventi, aperture straordinarie ed botteghe mobili  :
 

Rassegna stampa da :

Non hai accettato i cookie per le terze parti, guarda il video al seguente link o aggiorna le preferenze dei cookie

Entra nel vivo la campagna di aiuto per gli over 65, Connessi e in buona compagnia” a Vernio  lunedì 6 dicembre

Data: 06 décembre 2021

Entra nel vivo la campagna di aiuto per gli over 65, “Connessi e in buona compagnia” promossa dalla Regione Toscana con Anci Toscana, le 72 Botteghe della salute, le associazioni dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil, per facilitare l’accesso ai servizi pubblici digitali e l’alfabetizzazione digitale della popolazione più anziana.

Il lancio lunedì 6 dicembre a Vernio con Eugenio Giani, Presidente della Regione Toscana, Alessio Gramolati , Segretario regionale SPI CGIL e la partecipazione di Paolo Hendel.

 

programma eventoVernio

Aperture straordinarie delle Botteghe della Salute a Partire da venerdì 3 e sabato 4 dicembre presenze a Colle Val d’Elsa, Pontedera, Capannori, Podenzana e Sambuca Pistoiese

Per saperne di più sul progetto vai qui......  

 

Piattaforma Fotogrammetrica Toscana

 

La fotogrammetria è una tecnica che permette di raccogliere ed elaborare dati sulla forma e la posizione di un oggetto (i cosiddetti dati metrici) anche per mezzo di dispositivi come i droni, e di renderli poi disponibili tramite sistemi territoriali georeferenziati; ad oggi rappresenta una delle nuove frontiere dell’innovazione digitale per la PA. 

La Regione Toscana ha realizzato, presso il proprio datacenter SCT (Sistema Cloud Toscana), una nuova piattaforma fotogrammetrica, che costituisce un notevole miglioramento dal punto di vista dell’efficienza, efficacia ed economicità rispetto ai metodi tradizionali di raccolta ed elaborazione dei dati.

La piattaforma è disponibile per gli enti toscani, ai quali viene data la possibilità di sperimentarla e proporre evoluzioni e migliorie.

Nel video del webinar svolto il 24 novembre sono disponibili gli interventi di presentazione e spiegazione del progetto, di:

- 'Gianluca Vannuccini', Direttore della Direzione Sistemi informativi, infrastrutture tecnologiche e innovazione, Regione Toscana
- Alfonso Fiorentino, Anci Toscana - Le potenzialità della fotogrammetria con i droni per la Pubblica Amministrazione
- Luca Bonuccelli, Regione Toscana e Silvia Bertagnini, Anci Toscana - La piattaforma regionale di fotogrammetria, Il cronoprogramma della fase 1 e le modalità di adesione
- Filippo Vagnoli, Sindaco di Bibbiena e delegato Innovazione Anci Toscana – Conclusioni

Clicca qui per scaricare le slides dell’evento, in formato pdf

 

Per contatti: fotogrammetria@regione.toscana.it

Prévisualisation
1 de 37

La Transizione digitale in Toscana. Un percorso con i territori Lunedì 22 novembre dalle ore 9.30 evento online  

Data: 22 novembre 2021

La Transizione digitale in Toscana. Un percorso con i territori 

 Lunedì 22 novembre dalle ore 9.30

evento solo online:
https://www343.regione.toscana.it/meeting/index.php?meetid=a870d168c89ee013

Lunedì 22 novembre Regione Toscana ha organizzato un webinar rivolto agli enti locali dove verranno presentati i principali servizi digitali messi a loro disposizione e dei cittadini.

Interverranno :
Stefano Ciuoffo, Assessore Infrastrutture digitali, rapporti con gli enti locali e sicurezza, Regione Toscana
Filippo Vagnoli, Delegato ANCI Toscana all’Innovazione
Luca Menesini, Presidente UPI Toscana
Matteo Biffoni, Presidente ANCI Toscana
Gianluca Vannuccini, Direttore Sistemi Informativi, Infrastrutture Tecnologiche e Innovazione, Regione Toscana

 

Tra i temi trattati:

  • Sistema Cloud Toscana.
  • Servizio per gli enti di segnalazioni georeferenziate su BUL e telefonia mobile.  
  • Servizi e corsi formativi su Cybersecurity per gli enti.
  • Piattaforma per l’identità digitale in Toscana. 
  • Piattaforma Smart Region, modalità di adesione. 
  • Fascicolo Posizioni debitorie IRIS e collegamento con pagoPA. 
  • Strategia regionale per la cultura e le competenze digitali. 
  • Single digital gateway.
  • Survey avanzamento transizione digitale in Toscana. Claudia Daurù Regione Toscana
  • Attivazione tavoli tematici sull’innovazione. 
  • Piattaforma Fotogrammetrica Toscana - presentata nell'evento del 24

Il progetto "Connessi in buona compagnia" presentato a Viareggio, faciliterà  l’accesso ai servizi pubblici digitali nella popolazione over 65.

Data: 30 octobre 2021

 Al Festival della Salute di Viareggio è stato presentato il 30 ottobre dal Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, il progetto "Connessi in buona compagnia", che punta a dare un sostegno , orientare e semplificare l’uso delle tecnologie e l’accesso ai servizi pubblici digitali nella popolazione over 65.

 

Il Progetto rappresenta un’importante azione per l’abbattimento del divario digitale, di promozione della partecipazione attiva della popolazione e di salvaguardia del diritto di cittadinanza digitale; è stato fortemente voluto da Regione Toscana e condiviso con ANCI Toscana e i sindacati pensionati SPI CGIL, UIL-UILP , CISL FNP.
I sindacati pensionati così come le associazioni sono, infatti, importanti recettori di un disagio nella fase di transizione della digitalizzazione post pandemia, sono punti di ascolto per registrare e capire le difficoltà nell’approccio alle nuove tecnologie della popolazione over 65. Il progetto "Connessi in buona compagnia" si raccorda ad un altro progetto di telemedicina e assistenza a malati cronici e anziani, "A casa in buona compagnia", sul quale, sempre con i sindacati pensionati, è stato siglato nel 2019 un protocollo d’intesa .

 

Il progetto "Connessi in buona compagnia", con lo spirito dell'offerta di servizi di prossimità, rappresenta la prima fase pilota di una strategia toscana per l’ampliamento della cultura e competenze digitali a supporto e aiuto nell’uso dei servizi online e delle tecnologie innovative della popolazione fragile e anziana. La Strategia toscana svilupperà una serie di azioni per l'ampliamento della cultura e competenze digitali su target diversificati e, tra queste azioni, anche grazie ai fondi previsti nel PNRR, sarà possibile sviluppare una rete diversificata e diffusa di punti di facilitazione.

Botteghe della saluteDaranno vita al progetto, come primi punti di facilitazione, la rete delle Botteghe della Salute, diffuse capillarmente sul territorio toscano e particolarmente nelle “Aree Interne” , dove giovani, in qualità di facilitatori, aiuteranno questa fascia della popolazione ad usare una serie di servizi online regionali e locali, primi tra questi servizi come il Fascicolo pagamenti, la registrazione al TPL, il Fascicolo sanitario, l’App Salute o a capire come poter fare per ottenere le credenziali SPID

 

A partire da metà novembre 2021 si avvieranno le attività e seguiranno altre manifestazioni di lancio dell'iniziativa "Connessi in buona compagnia", privilegiando periferici e marginali dove frequentemente l'anziano non ha più una rete familiare a cui rivolgersi per farsi aiutare nell'uso di queste nuove tecnologie e nella fruizione di servizi digitali.

In particolare sono in programma per il periodo novembre - dicembre 2021 in 20 Botteghe della Salute, sulle oltre 70 diffuse in Toscana, eventi come:
- tre grandi eventi, uno per ogni Area Vasta, alla presenza del Presidente Giani, dei sindacati dei pensionati e di ANCI Toscana nei comuni di Aulla, San Sepolcro, Vernio;
- le Botteghe digitali in piazza nelle aree della Lunigiana, Valdera, Valbisenzio, Montagna Pistoiese, Elba, con l'ausilio di 5 Botteghe della Salute mobili, automezzi attrezzati con strumentazione ICT;
- gli OpenDay della Bottega digitale nelle sedi di Botteghe della Salute stabili di: Seravezza (LU), Massa, Castellina M.ma (PI), Montevarchi (AR), Greve (FI), Lastra a Signa (FI), Pescia (PT), Colle Val D’Elsa (SI).

Vedi le pagine sul Progetto 


roll- up Connessi in Buona Compagnia     

Internet Festival 2021 - Pisa 7-10 ottobre 2021 - Un festival dirompente e innovativo per esplorare insieme la rete e le forme di futuro.

Data: 07 octobre 2021

Pisa 7-10 ottobre 2021

Internet Festival si terrà a Pisa dal 7 all’11 ottobre con eventi dal vivo e iniziative in streaming, destinate a proseguire .

Il tema chiave dell'undicesima edizione di Internet Festival 2021 sarà Phygital, la fusione tra la dimensione fisica e quella digitale che ormai caratterizza il nostro quotidiano

 

Per Info : https://www.internetfestival.it/

Eventi "Evoluzione PA" a cura della Direzione Sistemi Informativi, Infrastrutture Tecnologiche e Innovazione

Gli eventi delle aree tematiche: www.facebook.com/internetfestival/events

Il programma completo: www.internetfestival.it/programma

Scarica il booklet di #IF2021: bit.ly/programmaIF2021

 

 

            

La Transizione digitale in Toscana

Lunedì 22 novembre 2021 si è tenuto il webinar, organizzato dalla Regione Toscana in collaborazione con ANCI ed UPI, sul tema della Transizione digitale all’interno del territorio toscano.

L’evento rappresenta uno dei primi passi attuativi nella costruzione di una Strategia sulla Transizione digitale per la Toscana, strategia definita e successivamente implementata in collaborazione con gli Enti toscani.

La Transizione digitale in Toscana può utilizzare le principali infrastrutture digitali ed i servizi messi a disposizione degli Enti da parte della Regione, in particolare il data center SCT (Sistema Cloud Toscana); il servizio di segnalazioni georeferenziate per BUL e telefonia mobile; la piattaforma per l’identità digitale ARPA; i servizi di cybersecurity; la piattaforma Smart Region e Big Data; il sistema IRIS per le posizioni debitorie ed i pagamenti tramite PagoPA; l’evoluzione dello Sportello Unico Digitale; la strategia regionale che riguarda la cultura e le competenze, che si rivolge agli Enti coinvolti ed ai cittadini.

L’evento ha dato anche l’avvio ad una survey rivolta agli Enti, che intende mappare la situazione e le esigenze del territorio, al fine di definire azioni e progetti comuni.

Per informazioni sulla survey si può scrivere ad agendadigitale@ancitoscana.it

Il video del webinar raccoglie gli interventi di:

  • Stefano Ciuoffo, Assessore Infrastrutture digitali, rapporti con gli enti locali e sicurezza

  • Filippo Vagnoli, delegato ANCI Toscana all’Innovazione

  • Luca Menesini, Presidente UPI Toscana

  • Matteo Biffoni, Presidente ANCI Toscana

  • Gianluca Vannuccini, Direttore Sistemi Informativi, Infrastrutture Tecnologiche e Innovazione, Regione Toscana

 

Inoltre, sono disponibili le slides presentate durante il webinar sui seguenti temi:

Prévisualisation
1 de 2
Prévisualisation
1 de 2
Prévisualisation
1 de 2
Prévisualisation
Prévisualisation
Prévisualisation
Non hai accettato i cookie per le terze parti, guarda il video al seguente link o aggiorna le preferenze dei cookie
Prévisualisation
1 de 10